lunedì 8 ottobre 2012

Stevia e Lippia dulcis



La stevia  ormai la conoscono in tanti ,  e tanti già la coltivano , questa è la mia :









è quasi fiorita






ma non ho ancora capito come utilizzarla per dolcificare i cibi:   seccare e polverizzare le foglie?

Qualcuno ha cominciato a commercializzare la Stevia in polvere , in bustine,  ma quella che ho comprato io in farmacia non mi è piaciuta come gusto ed era assurdamente cara. 



Nel frattempo ho scoperto un'altra pianta dalle stesse caretteristiche :  la  Lippia dulcis























Secondo i testi, questa pianta appartiene alla famiglia delle Verbenacee  ed è originaria del Messico dove è stata usata come dolcificante da prima degli Atzechi.

Sempre secondo i testi sarebbe molto più dolce della stevia e le sue foglie ed i suoi fiori potrebbero essere consumati direttamente così come sono, aggiungendoli alla macedonia di frutta o alla insalata ( a qualcuno piace l'insalata dolce ??  ,  mah, si può sempre provare ...... )

Servirebbe una cavia, qualcuno si offre volontario ???

.... ? nessuno ?  ....

? toccherà proprio a me ???



2 commenti:

  1. La lippia sembra anche decorativa. Ma sono piante annuali?

    RispondiElimina
  2. io avevo la stevia ma non ha superato l'inverno anche se l'avevo riparata, io usavo le foglie fresce nelle tisanwe. Non conoscevo l'altra pianta. ciao

    RispondiElimina